Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

La collezione BOBUX “X RANGE”, le scarpine che illuminano l’inverno dei più piccoli!

LAUGH. DANCE. SHOUT… è ora che i bimbi si scatenino ed esprimano se stessi con i nuovi colori fluo della collezione X Range di BOBUX.
Per il prossimo autunno inverno 2015/16 Bobux prosegue inoltre la straordinaria collaborazione con il footwear designer Sean Maisano confermando la collezione X Range, una strepitosa Capsule Collection dallo stile grintoso e accattivante.

X Range ingloba tre linee fortemente sofisticate e hi tech, dotate di un design innovativo e realizzate con materiali resistenti ma al tempo stesso leggeri per permettere la completa libertà di movimento dei piccoli esploratori.

Ogni scarpina è sinonimo di stile, innovazione e benessere, a cominciare dalle XPLORER, le babbucce vincitrici del prestigioso JUNIOR DESIGN AWARDS 2014.

Ricordano le comodissime Soft Sole, queste babbucce estremamente elastiche sono studiate per proteggere i piedini dei più piccoli senza limitarne la crescita. Arricchite da una punta flessibile e resistente alle abrasioni, le Xplorer possono essere indossate anche all’aria aperta grazie all’innovativa suola di gomma in grado di adattarsi a ciascun tipo di superficie. Le Xplorer accompagneranno i bimbi in ogni stagione grazie all’ampia scelta dei materiali. Per l’inverno infatti la pelle naturale e traspirante si unisce al calore del rivestimento in lana merino.

Disponibili nelle frizzanti combinazioni del nero e colori fluo (giallo, fuxia, blu, arancio e verde), queste babbucce conferiranno uno stile unico e di tendenza anche a chi ancora si limita a gattonare.

 

In un mondo governato ormai da internet, la presenza delle aziende nella rete non solo è d’obbligo per questioni di visibilità, ma anche per incrementare il touchpoint col consumatore, il quale non è più catturato da una rivista o un cartellone pubblicitario ma la sua ricerca si concentrerà solo online, attraverso cioè quei canali che fanno uso di una connessione con il mondo.

FOLLOW US ON

RADIO FASHION ONAIR
FOLLOW US INSTAGRAM