Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Radio Fashion Magazine intervista Francesco Falconetti

Come nasce Nelly Italy Fashion?

NELLY ITALY FASHION è sostanzialmente il frutto delle attuali esigenze di mercato sempre più alla ricerca di prodotti Made in Italy sinonimo di qualità e affidabilità.

Quando e in che modo, si è approcciato per la prima volta al settore della moda?

Sono cresciuto praticamente a pane e filo, se solo pensate che l’amore tra i miei genitori è nato tra delle macchine di maglieria essendo magliai, capite sin da subito il perchè porto dentro di me questa vocazione alla moda ed in particolare per la maglieria. A me non resta che portare avanti le loro tradizioni attualizzandole nella nuova era dell’impresa 4.0.

Quali sono le nuance , i filati e le linee che Lei predilige?

Sostanzialmente siamo legati al mercato che ci detta le nuance, ma il nostro indirizzo e cercare di creare prodotti che si contraddistinguono legati alla qualità prediligendo filati puri legati ad una proposta innovativa.

Per Francesco Falconetti la maglieria è sinonimo di…

Sicuramente di professionalità, perchè in un mondo dove tutto e alla portata di tutti solo e soltanto facendo al meglio ciò che un individuo può fare ci si può garantire il successo.

Quali sono i motivi ricorrenti, quasi un fil rouge, nell’ultima collezione?

La nuova collezione porta avanti il legame ormai indissolubile tra noi e le donne che vestono NELLY e quindi con senso di responsabilità abbiamo studiato dei prodotti comodi e pratici ma allo stesso tempo Fashion.

Verso quali tipologie di donna si ispirano le collezioni Nelly Italy Fashion?

NELLY ITALY FASHION veste da tempo le donne che vanno dai 30 anni in su che negli ultimi anni sta subendo una trasformazione che stimola noi produttori e ideatori di nuovi prodotti.

 

Apulia Tessile l’azienda fondata da lei, oggi un must della produzione made in italy: quanto ha contribuito la Sua esperienza imprenditoriale e l’affiancamento della famiglia?

La famiglia…..da lei si parte e a lei si resta attaccati, nel mezzo tutta la mia esperienza messa a disposizione di tutti, lavoratori e clienti per cercare di accrescere in noi quel senso di collaborazione che porti a dei risultati non solo economici, ma di affidabilità e serietà professionale.

Quali sono le tendenze 2019?

Nel settore della maglieria la vera tendenza da sempre e la QUALITA’, e vien da se che elemento imprescindibile e’ il vero MADE IN ITALY

Un pensiero personale sull’attuale mondo della Moda.

Dipende tutto da che prospettiva la vogliamo vedere. Attualmente ci sono brands che adottano una strategia aggressiva, non soltanto in fase di vendita ma soprattutto in fase di produzione e qui ci sarebbe da parte mia tanto da dire essendo portatore sano di Made in Italy. Ma voglio concentrarmi in ciò che mi interessa e quindi della MODA con la M maiuscola fatta con amore e passione nel rispetto di tutta la filiera, ebbene questa penso che sia da valorizzare, proteggere e tutelare a beneficio di tutti coloro che ne fanno parte.

Quali consigli potrebbe trasmettere ai giovani talenti desiderosi di intraprendere la Sua stessa carriera?

Non posso che dare a loro, più che un consiglio, un messaggio frutto della mia personale esperienza. Nella vita lavorativa tutto può accadere, l’importante e come ne usciamo, quindi osate tanto e siate consapevoli che gli errori accrescono le nostre personalità.

Lei ha anche presidente della squadra femminile di pallavolo di serie C e della scuola a lei connessa, come unisce il suo tempo tra lavoro e passione?

Tutti troviamo del tempo per le nostre passioni, personalmente ho deciso di perseguire questa passione e di diventare orgogliosamente Presidente della NELLY VOLLEY e la NELLY VOLLEY SCHOOL formata da dirigenti e tecnici qualificati, ed insieme a loro metterci a disposizione di giovani talenti che tramite lo sport impareranno ad essere uomini e donne portatrici di valori sani, come solo lo sport sa dare.

Progetti, a livello lavorativo o privato, in cantiere?

Gran bella domanda, forse la piu’ difficile, a cui rispondo così MAI MOLLARE ED ESSERE SEMPRE IDEALISTI IN CIO’ CHE SI FA’.

 

Alcuni Scatti delle produzioni NELLY ITALY FASHION

Cecilia Dipierro
Press Manager & Copyright

In un mondo governato ormai da internet, la presenza delle aziende nella rete non solo è d’obbligo per questioni di visibilità, ma anche per incrementare il touchpoint col consumatore, il quale non è più catturato da una rivista o un cartellone pubblicitario ma la sua ricerca si concentrerà solo online, attraverso cioè quei canali che fanno uso di una connessione con il mondo.

FOLLOW US ON

RADIO FASHION ONAIR
FOLLOW US INSTAGRAM